BeB Le Ninfee di Positano - Escursioni - Bed and Breakfast Le Ninfee Positano

Vai ai contenuti

Menu principale:

Positano
Positano è una splendida cittadina situata in una posizione pittoresca al centro di un piccolo golfo in provincia di Salerno.
E' nota come una delle più famose località di villeggiatura della costiera amalfitana grazie anche al suo clima mite.
L'architettura delle case costituisce una delle note caratteristiche di Positano a forma cubica,dipinte di bianco, rosa, rosso, arancio, quasi tutte con un piccolo portico davanti, alcune con le volta a calotta sferica.L'intero abitato e immerso nel verde di palmizi e agrumeti e ciò lo rende particolarmente piacevole.Ripide scalette, strettissime fra le abitazioni, hanno quì la funzione di strade.Da questi vicoletti l'occhio del turista gode scorci di bellissimi panorami che degradano fino al mare blu iintenso, la cui bellezza è indiscutibile.Ovunque si aprono locali tipici e botteghe che vendono i prodotti dell'artigianato locale:ceramiche, piastrelle decorate, oggetti in legno, merletti e da ricordare gli abiti coloratissimi e zingareschi che sono esposti un pò dovunque nei negozietti della cittadina.Buona è anche la ricettività ottimi ristoranti che offrono specialità locali

Amalfi

La città di Amalfi interessa per la sua splendida posizione fra i monti e il mare che ne fa uno dei panorami più tipici della costiera. Le stradine scoscese e coperte, simili a dei corridoi più che a vie vere e proprie, sono ormai famose in tutto ill mondo, riprese spesso anche in film di successo. A causa di una mareggiata nel 1013 e una nel 1343 del primitivo abitato ne rimane ben poco perchè raso al suolo.Dall'antica magnificenza restano, però, oltre all'atmosfera ancora oggi tangibile, il Duomo con la spettacolare scalinata, lo splendido chiostro attiguo, gli arsenali della repubblica e il convento dei Cappuccini.


Ravello

Ravello è certamente la più elegante fra le cittadine incastonate nella costiera Amalfitana grazie alla sua millenaria prosperità dovuta alla vicinanza con Amalfi con la quale condivide ricchezza economica, commerciale e artistica.Tra le attrattive  di Ravello vi sono: il Duomo, segno di opere d'arte preziose, Villa Rufolo nella quale visse una famiglia che ebbe forte importanza nello sviluppo della cittadina e il "belvedere dell'infinito", una terrazza da cui lo sguardo si perde fino all'orizzonte.


Sorrento

Sorrento è una meravigliosa cittadina di poco meno di 18.000 abitanti.Si estende in una magnifica posizione geografica ed ambientale su una terrazza in tufo che strapiomba sul mare. La bellezza del luogo e del paesaggio naturale, esaltate dalla coltura di agrumi, dalla vastità del panorama aperto sul golfo di Napoli, dalle straordinarie trasparenze marine e un cielo eccezionalmente terso ed azzurro, fanno di questa città una delle mete del movimento turistico internazionale.


Capri

Nel frastagliato e vastissimo panorama delle isole minori in Italia, Capri occupa una  posizione di assoluto privilegio. E’ un'isola che trasporta lontano grazie ai suoi angoli suggestivi, la sua storia, l'arte, la cucina e la sua gente ospitale . Capri è fatta di scalinate, stradine, fitti giardini alberati, cortili racchiusi tra bianche case e scorci di mare che spuntano all'improvviso; inoltre da alcuni di essi si possono ammirare i famosissimi Faraglioni. L'oggetto più singolare di questo meraviglioso paesino è senza dubbio la Piazzetta, vero e proprio salotto all'aperto in stupenda posizione panoramica. Qui il turista ama ritrovarsi e sedersi ai tavoli dei suoi bar per trascorrere il tempo leggendo, tra una granita, un caffè e un saluto agli amici, per poi  decidere, a ragion veduta, lo stabilimento balneare dove trascorrere la propria indimenticabile giornata.

Pompei

Pompei è una delle più significative testimonianze della civiltà romana e si presenta come un eccezzionale libro aperto sull'arte, sui costumi, sui mestieri, sulla vita quotidiana del passato. La città è riemersa dal buio così com'era, al momento in cui venne all'improvviso coperta da uno spesso strato di ceneri fuoriuscite insieme alla lava, con la devastante eruzione del Vesuvio, nel lontano 79 d.c.


 
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu